Integrazione al Pininfarina: il GLH - Gruppo di Lavoro per l'Handicap

L’Istituto Pininfarina riserva una specifica attenzione nei confronti dell’integrazione degli studenti diversamente abili e si avvale della presenza di un gruppo di docenti di sostegno specializzati.

Integrazione al PininfarinaDa parte dell’Istituto vi è una cura particolare per le strategie da adottare al fine di  raggiungere gli obiettivi preposti per ogni percorso speciale individualizzato, che sono esplicitati all’interno delle programmazioni disciplinari. Una speciale considerazione è dedicata agli strumenti ed agli ausili didattici che possono essere utili per il raggiungimento degli obiettivi dell’allievo con bisogni educativi speciali.

Per la concreta integrazione degli allievi con specifica “Diagnosi funzionale” non è sufficiente l’insegnante specializzato ed un Piano Educativo Individualizzato (P.E.I.), ma è necessario il coinvolgimento di tutte le componenti della scuola e dei servizi socio sanitari presenti sul territorio. A tale scopo vista la presenza di allievi con disabilità, al Pininfarina è stato attivato il Gruppo di Lavoro per l’Handicap (GLH), come previsto dalle disposizioni a sostegno della piena integrazione scolastica (Legge n°104 del 05/02/1992).

L’intervento dell’istituto mira al raggiungimento dell’integrazione, favorendo il recupero ed il potenziamento delle capacità individuali, considerando un “Progetto di vita” per ogni singolo allievo che gli consenta un orientamento al lavoro ed un’integrazione nella società.

 

Referente per il sostegno: Prof. Giuseppe Chiapperini

e-mail: chiapperini.giuseppe@itispininfarina.it

Link utili:

www.necessitaeducativespeciali.it

www.dschola.it

www.provincia.torino.it/cid/

 

Slides

Il GLH del Pininfarina