Da alcuni anni, nel nostro Istituto è attivo il Progetto Biennio integrato, rivolto agli allievi che frequentano la classe prima e seconda.

E’ realizzato in collaborazione con l’Agenzia di formazione professionale Immaginazione e Lavoro e finanziato dalla Provincia di Torino con fondi dell’Unione Europea.

Le sue finalità, in sintesi, sono:

  • ridurre la dispersione nei primi due anni;
  • migliorare il successo scolastico nel biennio;
  • migliorare l’offerta formativa, cercando di adattare la didattica alle diverse esigenze degli studenti.

Il progetto coinvolge quasi tutte le materie del biennio, per un totale di 200 ore annuali per classe, ed è caratterizzato da tre aspetti principali:

  • l’affiancamento, in alcune ore curricolari del mattino, di un co-docente all’insegnante titolare;
  • l’introduzione di attività pomeridiane di laboratorio (principalmente al primo anno) e di stage simulati (al secondo anno) con un carattere pre-professionalizzante e di orientamento;
  • la presenza nel corso dell’anno di occasioni che permetteranno allo studente di riflettere esplicitamente sul proprio percorso formativo

Il progetto offre agli studenti non intenzionati a proseguire la propria istruzione in un ITIS, la possibilità di accedere, dopo il secondo anno del percorso integrato, al terzo anno di una formazione professionale.

In questo modo i crediti formativi acquisiti nel biennio non saranno persi ma potranno essere spesi nella formazione professionale.

Il percorso si svolge per i due anni del biennio presso la nostra scuola e si rivolge a tutti gli allievi della classe.

Gli studenti interessati, possono frequentare il terzo anno direttamente presso l’Agenzia formativa, con un percorso di tipo professionalizzante.